Latest news

Alimentatore con certificazione SIL

Con il nuovo alimentatore QUINT POWER di Phoenix Contact, è possibile garantire un elevato livello di affidabilità operativa anche nelle applicazioni più esigenti.

Quint Sil

La variante Plus con rivestimento protettivo e omologazione ATEX/IECEx consente l’impiego nelle aree soggette a rischio di esplosione (zona 2). Dispone di un MOSFET di disaccoppiamento integrato e di una doppia protezione da sovratensione con certificazione SIL 3. Il Boost statico che fornisce costantemente fino al 125% della corrente nominale consente una semplice espansione del sistema. Il Boost dinamico fino al 150% della corrente nominale per cinque secondi rende possibile l’avviamento di carichi pesanti. Con un tempo di copertura delle interruzioni di rete di almeno 20 ms e uno scaricatore a gas integrato per un’elevata immunità ai disturbi fino a 6 kV, il dispositivo ha un robusto lato di ingresso. Le varie funzioni di segnalazione con contatti analogici, digitali e a relè offrono un monitoraggio preventivo delle funzioni. In questo modo gli stati operativi critici sono segnalati prima che si verifichino errori. Grazie all’ampio range di temperatura da -40 °C a +75 °C, il nuovo alimentatore può essere utilizzato anche in condizioni ambientali estreme.

ChiaveAlimentatore con certificazione SIL

Related Posts