PHOENIX CONTACT L’UPS intelligente per le applicazioni industriali

20130527-003736.jpgL’UPS intelligente per le applicazioni industriali
I gruppi di continuità (UPS) vengono impiegati se le mancanze di rete minacciano di interrompere la tensione di alimentazione.

La nuova generazione di dispositivi QUINT di Phoenix Contact è ora equipaggiata con la tecnologia IQ.
Essa fornisce la trasparenza necessaria per assicurare la stabilità dell’alimentazione in qualsiasi momento e nelle condizioni ottimali di sfruttamento della batteria.

Per poter sfruttare in modo ottimale tutte le possibilità della nuova tecnologia, i nuovi QUINT UPS-IQ possono essere configurati e monitorati con il software UPS-CONF.

La nuova intelligenza per la massima affidabilità degli impianti

Tutto in un colpo d’occhio, con il software UPS-CONF
Grazie alla tecnologia IQ, l’UPS comunica tutti gli stati rilevanti della batteria.
Il software UPS-CONF li rappresenta in modo chiaro, in modo che in qualsiasi momento potrai avere una visione completa sul sistema UPS.

Inoltre tutti gli eventi possono essere seguiti nel protocollo.

20130527-003752.jpg

Comunicazione con la batteria: semplice messa in servizio ed elevata sicurezza in caso di guasto

L’installazione della soluzione UPS avviene in modo rapido e semplice, poiché i moduli batteria collegati vengono riconosciuti automaticamente. Non è più necessaria la dispendiosa e difficile impostazione delle caratteristiche di ricarica.
Durante il funzionamento sei costantemente informato grazie al monitoraggio continuo della batteria, in modo da poter reagire per tempo.

Attraverso le uscite configurabili vengono generati i messaggi importanti prima che si verifichino degli errori.

Ad esempio, grazie a una segnalazione di allarme viene evitato un guasto del sistema nel caso si esaurisca la durata di vita residua della batteria.

20130527-003759.jpg

Sostituzione delle batterie durante il funzionamento

Arrestare il PC in modo controllato in caso di caduta di rete

I PC industriali vengono arrestati in modo controllato
Nella modalità PC, un PC industriale viene alimentato con 24 V DC a seconda del tempo di buffer disponibile per tutto il tempo possibile.
In questo modo si evita un arresto del PC.

Se al termine del tempo di buffer la rete non è ancora disponibile, l’UPS esegue lo shut down del computer.

Al ritorno della rete il PC riparte automaticamente: non è quindi necessario un riavvio manuale.

20130527-003806.jpg

Posted in Focus Prodotti, News, Phoenix Contact.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.